Manaia Pista vince il BEST TRACK AWARD al NAHBS 2018

Manaia Pista 6D vince il premio come Miglior Bici Pista (Best Track Bike) al NAHBS 2018, il North American Handmade Show svoltosi nei giorni scorsi a Hartford (Connecticut).
Progettata da Romolo Stanco in collaborazione con il TOOT Lab e prodotta da T°RED Bikes, Manaia ha sbaragliato le altre concorrenti sorprendendo i giudici, che sono riusciti a sintetizzare in poche e efficaci parole le motivazioni della loro scelta:

È leggera, è rigida, è veloce. Si guida bene.
È la bici di un Campione del Mondo.
È come dovrebbe essere una bici da pista oggi.

Quest’anno la giuria (composta da Patrick Brady di Red Kite Prayer, Tom Kellogg di Spectrum Cycles e Merlyn Townley di Merlyn Mechanics) ha assegnato 24 premi e ha scelto di portare sul palco non solo i vincitori di ogni singola categoria ma anche due o tre finalisti per ciascuna. Così Romolo Stanco e Erica Marson sono stati chiamati sul palco altre due volte:


– per la categoria Best Lay Up con Aracnide A02RC

– per la categoria Best Cyclocross Bike con CamoBeast Titanio.

Otto in tutto le bici portate alla manifestazione oltreoceano: la mountain bike Hedera, le Aracnide Titanio e Acciaio – da segnalare per la prima l’allestimento con gruppo K-Force WE di FSA e il monoscocca Vision 5D e per la seconda un record di peso da 6.6 kg (allestimento OOL con Sram Red meccanico con freni a disco TRP SLC, guarnitura Easton EC90SL, componentistica Alpha di WR Compositi, ruote TOOT YOTTALIGHT Three.2 con tubolari Vittoria – e la magnifica LevrieroTT in acciaio saldobrasato.

Iscriviti

Tieniti aggiornato sul mondo T°RED!

Email
Rispetto alla tua Privacy, I tuoi dati non saranno mai ceduti a terzi.
Potrai cancellarti in qualsiasi momento con un click.

Subscribe

Stay tuned with T°RED world!

Email
Regarding your privacy, your personal data will never be disclosed to third parties.
You can delete them at anytime with a single click.